lunedì 18 giugno 2012

Altea Bianco

L'Altea Bianco (Sibiola Indicazione Geografica Tipica) è ottenuto esclusivamente da uve Nasco e Vermentino dei nostri vigneti situati nel  territorio di Sibiola (comune di Serdiana), caratterizzato da suoli di medio impasto composti da calcari argillosi di origine miocenica. 
Nel 2000 esce la prima bottiglia di questo vino, unico nel suo genere, l’uva Nasco è antichissima e ormai rara della nostra isola, da essa pochi produttori traggono soprattutto vini da dessert, noi lo vinifichiamo secco, con l'aggiunta di un po' di Vermentino. Il risultato è un vino con sfumature oro, di grande struttura, fruttato al naso il primo anno e poi ricco di sentori di muschio e macchia mediterranea. In bocca è lungo, sapido, marino, di quei vini che pretendono il sorso successivo e poi un altro ancora.
Particolarmente adatto come aperitivo e abbinato alla cucina di mare.

Vino Biologico. Certificato ICEA