mercoledì 14 maggio 2014

La limpidezza dei vini naturali

Non capisco perché alcuni produttori di vini naturali propongono dei vini torbidi. Associando il torbido al naturale, niente di più falso, un vino non limpido è solo figlio della fretta.
La limpidezza dipende dalla presenza o meno di particelle in sospensione.
Solo chi vuole il vino limpido e ha fretta utilizza per eliminare la torbidità chiarificanti e super filtri.
Ma se si sa aspettare il vino si illimpidisce naturalmente. Col tempo le particelle in sospensione sedimentano sul fondo, tanto più rapidamente quanto più basse sono le temperature invernali.
Ogni vino ha il suo tempo, c'è quello che si illimpidisce in pochi mesi e quello che si fa aspettare, ma alla fine tutti possono raggiungere una limpidezza perfetta. Solo allora il vino va imbottigliato.
Un vino limpido si conserva più a lungo, perché si evolve senza produrre puzze, esprimendo al meglio le sue potenzialità.